Museo Napoleonico

menu facilité

saut à:
contenu. recherche, section. langues, menu. utilité, menu. principal, menu. chemin, menu. bas page, menu.

Page d'accueil > Special projects

En archive

Il Museo Napoleonico è ospitato nella dimora del conte Giuseppe Primoli, discendente della famiglia Bonaparte, del quale conserva arredi e opere d’arte. Il Museo è luogo ideale per raccontare le vicende di Napoleone e dei personaggi più rappresentativi della sua numerosa famiglia ma, attraverso l’esplorazione tattile di opere e manufatti, è anche possibile cogliere i cambiamenti del gusto e della moda durante l’Ottocento e ripercorrere la storia d’Italia e d’Europa.

Il Museo Napoleonico è ospitato nella dimora del conte Giuseppe Primoli, discendente della famiglia Bonaparte, del quale conserva arredi e opere d’arte. Il Museo è luogo ideale per raccontare le vicende di Napoleone e dei personaggi più rappresentativi della sua numerosa famiglia ma, attraverso l’esplorazione tattile di opere e manufatti, è anche possibile cogliere i cambiamenti del gusto e della moda durante l’Ottocento e ripercorrere la storia d’Italia e d’Europa

Initiative didactique
9 mai 2017

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.

Initiative didactique
8 mars 2017

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.

Initiative didactique
28 février 2017

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.

Initiative didactique
15 février 2017

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.

de nouveau au menu facilité.